Guadiano trionfa al Festival di Sanremo con la sua “Polvere da sparo”. Amadeus, affiancato da Beatrice Venezi, ha incoronato Gaudiano come vincitore delle Nuove Proposte, seguito da Davide Shorty con “Regina”, terzo Folcast con “Scoprimi” e quarto Wrongonyou con “Lezione di volo”.

Guadiano si commuove nel momento dell’incoronazione, ricordando il padre, scomparso un paio di anni fa: “Dedico questa vittoria a mio padre, alla mia famiglia e a tutte le persone che mi hanno permesso di essere qui. E’ qualcosa di eccezionale. Due anni fa mio padre è andato via, ma ora lo sento qua con me”.

Gaudiano è nato a Foggia, il 3 dicembre 1991, ed era molto legato al padre. Infatti è stato proprio lui a guidarlo verso la musica, regalandogli la sua prima chitarra al suo 15° compleanno. Dopo il diploma, Gaudiano si è trasferito a Roma per continuare i suoi studi musicali, ma dopo la morte del padre si è trasferito a Milano, dove trova l’ispirazione per i suoi brani e debutta, il 25 settembre 2020, con il 45 giri “Le cose inutili”.

La sala stampa incorona Colapesce e Dimartino come primi in classifica della quarta serata di Sanremo, ma la classifica generale provvisoria vede ancora Ermal Meta in testa.

La classifica della quarta serata della sala stampa:
1. Colapesce e Dimartino – Musica leggerissima
2. Maneskin – Zitti e buoni
3. Willie Peyote – Mai dire mai (La locura)
4. La rappresentante di lista – Amare
5. Ermal Meta – Un milione di cose da dirti
6. Noemi – Glicine
7. Arisa – Potevi fare di più
8. Irama – La genesi del tuo colore
9. Malika Ayane – Ti piaci così
10. Madame – Voce
11. Francesca Michielin e Fedez – Chiamami per nome
12. Orietta Berti – Quando ti sei innamorato
13. Coma Cose – Fiamme negli occhi
14. Max Gazzé – Il farmacista
15. Lo Stato Sociale – Combat Pop
16. Fulminacci – Santa Marinella
17. Annalisa – Dieci
18. Extraliscio e Davide Toffolo – Bianca luce nera
19. Ghemon – Momento perfetto
20. Gaia – Cuore amaro
21. Fasma – Parlami
22. Francesco Renga – Quando trovo te
23. Bugo – E invece sì
24. Gio Evan – Arnica
25. Aiello – Ora
26. Random – Torno a te

Ecco la classifica generale provvisoria, che tiene conto dei voti della Giuria Demoscopica, del voto dell’orchestra e della sala stampa:
1. Ermal Meta
2. Willie Peyote
3. Arisa
4. Annalisa
5. Maneskin
6. Irama
7. La rappresentante di lista
8. Colapesce e Dimartino
9. Malika Ayane
10. Noemi
11. Lo Stato Sociale
12. Orietta Berti
13. Extraliscio e Davide Toffolo
14. Max Gazzè
15. Fulminacci
16. Gaia
17. Francesca Michielin e Fedez
18. Madame
19. Fasma
20. Ghemon
21. Francesco Renga
22. Coma Cose
23. Gio Evan
24. Bugo
25. Random
26. Aiello