play_arrow

keyboard_arrow_right

skip_previous play_arrow skip_next
00:00 00:00
playlist_play chevron_left
chevron_left
  • cover play_arrow

    ASCOLTA LA DIRETTA

News

P40, il menestrello che racconta il Salento nella sua musica

today 16

Background

“P40, sona, cunta e canta!”.

È questa la frase che più riassume la musica di Pasquale Quaranta, in arte P40, il cantastorie per eccellenza del Salento. È lo stesso artista a raccontarsi nell’intervista andata in onda nel programma A Sud condotto da Giovanna Ciracì.
Un musicista a tutto tondo, sempre accompagnato fedelmente dalla sua chitarra che, come egli stesso afferma, può essere considerata al pari di una consorte, fedele sin dagli esordi. Nel panorama musicale P40 si è fatto subito notare per la sua originalità e il suo carisma. I suoi brani nascono da un’ attenta osservazione della sua terra e del suo tempo. La sua figura artistica sembra essere l’unione perfetta di un attore e di un cantautore, e il divertimento, durante i suoi spettacoli, è assicurato. Il vernacolo rende ancora più efficace e realistica la sua musica, estremamente coinvolgente. Non mancano poi, nelle sue esibizioni, dallo stampo teatrale, l’improvvisazione e gli equivoci, che contribuiscono a creare un’ironia accattivante.

P40, come egli stesso racconta, ama scherzare poeticamente su usi e costumi, vizi e virtù della società che lo circonda. Molti lo hanno definito “un menestrello”, e la sua originalità non è passata inosservata agli occhi di artisti importanti, tra cui Enrico Ruggeri. L’ incontro tra i due è avvenuto qualche tempo fa in un locale del Salento, dove P40 si esibiva, riuscendo a incuriosire fortemente Ruggeri, il quale gli chiese addirittura di aprire il concerto che doveva tenere quella sera. Una notizia che è rimbalzata nei giornali per quanto inconsueta. Ma restano tanti i musicisti con cui Pasquale Quaranta ha collaborato e continua a collaborare, per non parlare della splendida e potente voce di Lucia Minutello, in arte Donna Lucia, diventata una presenza quasi costante nei suoi spettacoli.
Molti, inoltre, i luoghi che P40 ha saputo rallegrare con le sue canzoni, dalle osterie alle feste popolari, dai teatri improvvisati ai live club, fino alle classiche serenate che qualche sposo ha voluto dedicare alla sua amata alla vigilia del matrimonio. Perché P40 ama portare la sua musica ovunque, sempre in compagnia, ovviamente, della sua inseparabile chitarra.

Written by:


Previous post

News

Le misure nel nuovo decreto-legge anti Covid valide dal 7 al 30 aprile 2021 in materia di zone, spostamenti, scuole, vaccinazioni e concorsi pubblici

Il Consiglio dei ministri si è riunito ieri, mercoledì 31 marzo 2021, alle ore 17.40 a Palazzo Chigi e su proposta del Presidente Mario Draghi  ha approvato un decreto-legge che introduce nuove disposizioni in vigore dal 7 al 30 aprile 2021 e proroga  alcune misure già approvate con il precedente decreto del 2 marzo 2021. In particolare: 👉 per le zone e gli spostamenti - la proroga fino al 30 aprile […]

today 119

Post comments (0)

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


CONTATTI

0%